Winamp 5.9 è pronto per il download

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Winamp 5.9 è pronto per il download

Dopo una fase di sviluppo durata ben 4 anni Winamp 5.9, nuova versione di uno dei più noti player MP3 gratuiti, è diventato finalmente una realtà. L'applicazione può essere scaricata dal repository ufficiale del progetto e conserva comunque lo stile che aveva caratterizzato il suo layout fino alla release 5.8 rilasciata nel corso del 2018.

Come sottolineato dal team che si occupa del player, un periodo così lungo prima del lancio ufficiale è stato motivato anche dalle interruzioni forzate dovute all'emergenza pandemica, il fatto che l'interfaccia utente di Winamp 5.9 sia molto simile a quella della versione che lo ha preceduto non dovrebbe poi far pensare ad una mancanza di novità.

Dal punto di vista del coding l'ultimo aggiornamento è dovuto in particolare ad una migrazione completa da Visual Studio 2008 a Visual Studio 2019, forse la fase più impegnativa dell'intero progetto, ciò ha consentito di ottenere una compatibilità completa con il sistema operativo Windows 11 ampliando il più possibile la platea dei potenziali utilizzatori.

Tra le funzionalità più interessanti di Winamp 5.9 vi è sicuramente il supporto per la riproduzione dei flussi https:// live streams, da segnalare anche i nuovi strumenti per la gestione delle playlist. Per utilizzare l'applicazione sarà necessario disporre come minimo di Windows 7 SP1 facendo attenzione che alcuni plugin potrebbero presentare dei malfunzionamenti.

A dimostrazione del fatto che Winamp non vuole scomparire cancellato da un mondo molto diverso da quello in cui è nato e si è affermato, la rlease 5.91 sarebbe ora già in fase di realizzazione. Probabilmente non si tornerà mai ai numeri registrati in passato ma è possibile che il player continui a conservare una schiera di utilizzatori fidelizzati.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti