1 milione di dollari per attaccare Google Chrome

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung fa il unto sul mercato dei tablet
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
1 milione di dollari per attaccare Google Chrome

L'edizione 2012 del Pwn2Own, forse il più importante contest al Mondo tra quelli dedicati all'hacking, verrà probabilmente ricordata come una delle più ricche di sempre; Google sarebbe infatti pronta a mettere sul piatto un milione di dollari per chi riuscirà a "bucare" il suo browser.

Nello specifico, Mountain View avrebbe messo in palio 20 mila dollari per chi riuscirà a sfruttare bug presenti in applicazioni, driver o sistema su Windows, 40 mila per chi sfrutterà falle dovute sia a Chrome che al sistema operativo e 60 mila per chi concluderà positivamente il suo attacco grazie ad un bug del solo browser.

Il gruppo di Page e Brin sarebbe praticamente certo dell'elevato livello di sicurezza messo a disposizione da Chrome, per identificare nuove vulnerabilità sarebbe quindi necessario richiamare l'attenzione dei migliori hackers del Pianeta con un sostanzioso incentivo economico.

Tutto sommato, 1 milione di dollari non sono poi tanti per la promozione di un programma che punta al primo posto nel mercato dei browser; grazie al Pwn2Own Mountain View avrà tra l'altro la possibilità di mettere alla prova il suo software al di fuori dei propri laboratori potendo contare su tester di altissimo livello.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.