5G: il record di velocità è napoletano

5G: il record di velocità è napoletano

Una rilevazione operata dai ricercatori di Ookla, società nota per il suo tool dedicato allo speed testing online, evidenzierebbe come attualmente la velocità media delle connessioni in 5G disponibili in Italia sia inferiore a quella di altre realtà europee come la Svizzera, la Francia, l'Austria e la Slovenia che in alcuni casi riuscirebbero ad esprimere performance ben superiori.

Nel caso specifico del download a primeggiare sarebbe la Svizzera con 177.33 Mbps, seguirebbero i nostri cugini transalpini con 169.16 Mbps, la Slovenia con 145.78 Mbps, l'Austria con 143.98 Mbps e infine la Penisola con 122.54 Mbps. La Svizzera conserverebbe il primo posto anche per l'upload con 36.37 Mbps ma in questo caso l'Italia, con i suoi 16.43 Mbps supererebbe la Francia (15.95 Mbps).

Concentrando l'analisi sulle città italiane si scoprirebbe che il dato migliore è stato espresso da Napoli con 223.98 Mbps in download e 20.59 Mbps in upload, un risultato nettamente migliore rispetto a quello di Torino (175.88 Mbps in download e 20.75 Mbps in upload), al secondo posto, e di Bologna (168.83 Mbps in download e 17.35 Mbps in upload), al terzo.

Meno rilevante il dato delle due città più grandi del Paese, con Milano che avrebbe permesso di registrare non più di 156.25 Mbps in download e 17.91 Mbps in upload e Roma con 151.83 Mbps in download e 16.43 Mbps in upload, quest'ultima farebbe peggio di Bari con 153.84 Mbps che a sua volta vanterebbe performance migliori di quelle di Milano per quanto riguarda l'upload (22.40 Mbps).

Continua dopo la pubblicità...

Per quanto riguarda i provider 5G del nostro Paese, il risultato migliore sarebbe stato quello di TIM con 282.94 Mbps in download e 24.50 Mbps in upload, seguirebbero Vodafone con 178.73 in download e 16.51 Mbps in upload, Iliad (131.43 in download e 11.62 Mbps in upload) e WINDTRE (88.92 in download e 16.09 Mbps in upload).

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.