Accordo definitivo tra Microsoft e Yahoo!

Accordo definitivo tra Microsoft e Yahoo!

Dopo mesi e mesi di trattative e numerosi rinvii, Microsoft e Yahoo! hanno finalmente siglato un accordo di collaborazione che prende il nome di Search and Advertising Services and Sales Agreement and License Agreement.

In pratica, firmando il loro contrato di partnership, la Casa di Redmond e il gruppo che fa capo al secondo motore di ricerca più utilizzato della Rete mirano alla creazione di una realtà on line in grado di competere con Mountain View nello stesso settore della ricerca.

Continua dopo la pubblicità...

Ora i contenuti di Bing dovrebbero essere disponibili anche su Yahoo!, da parte sua invece, Yahoo! affiderà la gestione del proprio advertising on line agli uomini di Steve Ballmer; il progetto dovrebbe divenire esecutivo entro i primi mesi del 2010.

Il condizionale è naturalmente d'obbligo in quanto, a questo punto, la parola passa all'Antitrust che dovrà vagliare i termini del contratto e stabilire se l'accordo preso possa costituire il presupposto per la creazione di una nuova posizione dominante sul Web.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.