Airtime: le video-chiamate secondo i creatori di Napster

Sean Parker e Shawn Fanning, cioè i fondatori del servizio per il file sharing musicale Napster, hanno recentemente presentato in via ufficiale una nuova piattaforma, denominata Airtime, che è già stata definita come una sorta di versione di Chatroulette per Facebook.

Airtime

Airtime non è esattamente un servizio "rivoluzionario" in termini di funzionalità, ma presenta una funzionalità interessante: l'utilizzatore potrà infatti scegliere se video-chattare scegliendo i propri interlocutori in modalità random (come su Chatroulette) o se comunicare direttamente con i propri contatti sul Sito in Blue.

Continua dopo la pubblicità...

Non è un caso quindi che lo slogan di lancio della piattaforma sia "Create shared experiences with people you know, and people you want to know", perché lo spirito di Airtime sarebbe nelle intenzioni proprio questo: conoscere gente nuova conservando nel contempo i vecchi legami.

L'ultima creatura della premiata ditta Parker & Fanning interagisce strettamente con quella di Mark Zuckerberg (di cui il primo è un importante azionista), una volta avuto accesso ad Airtime sarà infatti possibile visualizzare tramite il proprio account una lista dei propri interessi prodotta attraverso i "Mi Piace" di Facebook.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.