Aol prepara l'acquisizione di TechCrunch

Aol prepara l'acquisizione di TechCrunch

TechCrunch, uno dei più noti blog della Rete tra quelli dedicati all'Alta Tecnologia, sarebbe in procinto di divenire proprietà della Aol; poche le indiscrezioni sulla fusione, le ultime notizie non ufficiali parlano di un'offerta d'acquisto pari a 30 miloni di dollari.

Quella di TechCrunch è una delle non poche storie di successo che caratterizzano l'evoluzione di Internet, il sito Web è nato nel 2005 da un'idea di Michael Arrington e al momento è considerato il terzo blog tecnologico più seguito degli Stati Uniti.

Durante lo scorso Agosto TechCrunch è stato visitato da 3,8 milioni di utenti, un risultato inferiore soltanto a quelli di Gizmodo, con ben 7,5 milioni di visitatori unici, e di Engadget (proprietà della Aol) che può vantare circa 6,5 milioni di unici mensili.

Con l'acquisizione di TechCrunch, sempre che questa venga confermata trasformando Arrington in un milionario, la Aol cercherà di recuperare un pò del terreno perso a causa dell'agguerrita concorrenza da parte dei social network, che negli USA continuano a generare traffico anche a suo discapito.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.