Apple riduce le commesse alla Samsung

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl Garante per la Privacy autorizza l'uso di tablet e smartphone a scuola
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple riduce le commesse alla Samsung

La Casa di Cupertino avrebbe deciso di diminuire il flusso degli ordini verso la Samsung che, fino ad ora, era stata uno dei fornitori più importanti di componentistica per la Mela Morsicata; non mancherebbero tra gli analisti coloro che vedono questa decisione come una conseguenza della recente sentenza californiana sfavorevole a Seul.

Tim Cook e soci avrebbero già cominciato a sondare il terreno nell'eventualità di indirizzare nuove commesse, a questo scopo sarebbero già in essere delle trattative con case produttici operanti nel continente asiatico e per la precisione in Giappone, Cina e Taiwan.

L'allontanamento di Apple dalla Samsung sarebbe il risultato di un processo cominciato con la realizzazione dell'iPhone 5, per la produzione di questo dispositivo Cupertino non avrebbe infatti inviato richieste di chip di memoria al concorrente orientale.

Perdere un committente come Apple potrebbe risultare particolarmete sconveniente per la Samsung, a quest'ultima infatti si devono circa un terzo dei chip Nand e Dram montati sugli iPhone e buona parte degli schermi LCD.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.