Apple supera Google in borsa

Apple supera Google in borsa

Il 13 agosto la borsa azionaria ha presentato una grossa novità in chiusura: per la prima volta la capitalizzazione di Apple ha superato quella di Google, per la precisione Wall Street ha chiuso con 158,84 miliardi di dollari per Cupertino contro i 157,23 di Mountain View.

Si tratta di una "rivincita" per un colosso economico nato negli anni '70 e dato praticamente per fallito durante gli anni '90; il merito di questa rinascita va sicuramente a Steve Jobs che ha risollevato le sorti dell'azienda.

A determinare la crescita (sorprendente anche per gli stessi vertici della Apple) sono state in particolare scelte come l'inserimento nel mercato mobile (iPod e iPhone) nonché la creazione di servizi online leaders nei propri settori come iTunes e AppStore.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.