Arrestati i gestori di Skyload.net

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft denuncia il registrante di Windows.ru
  • SuccessivoAnonymous: nessun attacco contro i server DNS

Skyload.net, servizio dedicato alla condivisone di risorse on-line, è stato chiuso in seguito ad un'operazione della polizia tedesca contro la pirateria, nel corso delle relative indagini sarebbero emerse delle responsabilità che avrebbero portato all'arresto dei gestiori del sito.

Chiuso Skyload.net

Tale operazione farebbe seguito ad un'altra che qualche mese fa aveva portato al blocco della piattaforma Kyno.to, i suoi responsabili avrebbero continuato il servizio di file sharing tramite un altro portale, KinoX.to, azione che avrebbe determinato la successiva azione repressiva.

Continua dopo la pubblicità...

L'accusa non sarebbe soltanto quella di aver lucrato sulla condivisione di contenuti protetti, ma anche quella di aver icentivato la pirateria mettendo a disposizione degli utilizzatori un sistema di remunerazione basato sulla partecipazione alla vita della community.

Il nuovo intervento da parte delle forze dell'ordine potrebbe avere dei risvolti giudiziari veramente pesanti per Maik Pätzold, titolare del TLD Skyload.net, egli ha infatti già avuto una condanna a 3 anni in seguito alla vicenda riguardante Kyno.to.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.