AssoProvider: LaMiaImpresaOnLine falsa il mercato!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDDL Intercettazioni: torna la norma 'ammazza-blog'?
  • SuccessivoIl 4 ottobre arriva Facebook per iPad
AssoProvider: LaMiaImpresaOnLine falsa il mercato!

AssoProvider - l'associazione che raccoglie gli operatori di Internet in Italia - ha chiesto all'AGCOM di aprire un fascicolo nei confronti de LaMiaImpresaOnLine, attività on-line nata da un accordo tra Google, Register.it, PosteItaliane e Seat Pagine Gialle.

Secondo l'associazione dei Provider italiani, la joint-venture tra i quattro colossi configurerebbe abuso di posizione dominante a norma di quanto sancito negli articoli 2 e 3 della legge n. 287/1990 a tutela della concorrenza.

Continua dopo la pubblicità...

A rendere ancora più preoccupante la situazione, vi sarebbe la posizione di monopolio di fatto che Google riveste nel settore delle ricerche on-line, una circostanza che farebbe sorgere il dubbio circa una eventuale "propensione" del motore di ricerca di veicolare traffico sui propri servizi a discapito delle altre Web Agency e dei Web Designer certamente impotenti nel contrastare l'offerta promossa dalla compagnia di Mountain View in associazione ad altri tre colossi del web nel Belpaese.

Nello specifico l'offerta di LaMiaImpresaOnLine consentirebbe a professionisti ed aziende di crearsi un sito web, compreso di dominio ed hosting, in modo completamente gratuito per un anno con tanto di bonus pubblicitario su Google AdWords. Un'offerta senza dubbio molto attrattiva, soprattutto per le aziende che non necessitano di soluzioni particolarmente complesse per la propria presenza on-line, ma disposte ad accettare soluzione standard a fronte di un costo d'ingresso molto basso.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.