Big G big brother

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCellulari in classe, legislazioni a confronto
  • SuccessivoCebit 2007: l'Hard Disk è morto, viva l'SSD!
Big G big brother

Si parla molto in questi giorni dei vari accordi presi da Google con le autorità di diversi paesi, tra cui la Cina e L'India, grazie ai quali sarà possibile utilizzare i log dei server del motore di ricerca per identificare gli utenti.

La Cina e l'India sono due paesi che da soli racchiudono quasi la metà della popolazione mondiale e i loro mercati sono in continua espansione. E' chiaro quindi che Google non ha nessuna intenzione di rinunciare ad inserirsi in queste economie, anche a costo di qualche compromesso.

Continua dopo la pubblicità...

Fedeli al loro motto ispiratore, "Don't Be Evil", gli uomini della grande G hanno però deciso di prendere alcune iniziative nel campo della tutela delle informazioni personali dei navigatori. Secondo quanto annunciato dai vertici dell'azienda, d'ora in poi i dati conservati nei log dovranno essere resi illegibili entro un periodo di 18-24 mesi.

Come è noto, i computer di Google conservano numerose informazioni riguardanti i terminali degli utenti, dati che riguardano ad esempio il numero IP, il browser utilizzato, la provenienza geografica etc.; fino ad oggi queste informazioni rimanevano a disposizione nei server in formato "leggibile" per un tempo praticamente illimitato.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.