Bill Gates: sul mobile Microsoft ha sbagliato

Bill Gates: sul mobile Microsoft ha sbagliato

Bill Gates, fondatore ed ex CEO della Casa di Redmond nonché uomo più ricco del Mondo, non ricopre attualmente cariche ufficiali nel Board di Microsoft ma, essendone tutt'ora uno dei suoi maggiori azionisti, le sue opinioni riescono ancora ad influenzare le decisioni di gruppo.

Intervistato nel corso della trasmissione televisiva CBS This Morning, Gates avrebbe espresso soddisfazione per gran parte del lavoro svolto dal suo successore Steve Ballmer, in particolare per progetti come per esempio la Xbox 360 e il sistema operativo Windows 8.

Nonostante questo, il Paperone di Seattle non avrebbe mancato di ammettere gli errori di Big M per quanto riguarda il comparto smartphone, essi sarebbero testimoniati dalla quota di mercato di Windows Phone che attualmente dovrebbe assestarsi intorno al 2.9%.

A far indispettire Gates sarebbe in particolare il fatto che Mountain View e Cupertino sarebbero riusciti a conquistare il mercato dei dispositivi mobili con Android e iOS dopo che la strada per la creazione di sistemi operativi per smartphone era stata tracciata proprio dalla Microsoft con Windows CE.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.