Buttato via per errore un hard disk contenente 5.5 mln di euro in Bitcoin

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteVodafone investe 3,6 miliardi in Italia
  • SuccessivoCicada 3301, il mistero verrà svelato a gennaio
Buttato via per errore un hard disk contenente 5.5 mln di euro in Bitcoin

James Howells, un sistemista ventottenne residente a Newport in Galles, avrebbe gettato via per errore un vecchio disco rigido contenente un vero e proprio tesoro pari a 5.5 milioni di euro in Bitcoin, la moneta virtuale nata su Internet coinvolta in questi giorni da un hype a livello mondiale.

L'hard disk conteneva in pratica ben 7.500 Bitcoin che l'informatico britannico aveva memorizzato nel drive durante il 2009; allora la valuta digitale di Satoshi Nakamoto era stata appena creata e non aveva praticamente alcun valore; oggi un singolo Bitcoin vanta una quotazione pari a centinaia di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

Distratto da un trasloco, Howells si sarebbe liberato del disco rigido ritrovato in un armadio durante le classiche pulizie primaverili, ma una vota scoperto il reale valore del suo contenuto egli si sarebbe lanciato in una disperata ricerca presso la discarica locale.

Il ritrovamente dell'hard disk potrebbe rivelarsi particolarmente difficile, questo perché il deposito dei rifiuti sarebbe ampio come un campo di calcio e, essendo stato gettato via qualche mese fa, il drive potrebbe ora trovarsi a più di un metro e mezzo di profondità.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.