Il cellulare che si ricarica grazie al vento

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLe batterie che si ricaricano ad acqua
  • SuccessivoUSA: i giudici si pronunciano contro la net neutrality

I ricercatori dell'Università del Texas Arlington starebbero sperimentando un sistema per ricaricare i dispositivi elettronici grazie al vento, si tratterebbe di un meccanismo di alimentazione energetica basato su delle micro pale eoliche della dimensioni di un chicco di riso.

L'utilizzo di tale tecnologia dovrebbe liberare gli utenti in possesso di un dispositivo elettronico mobile dalla necessità di utilizzare e di portare con sè l'amato/odiato e più volte perduto caricabatterie; nello stesso tempo dovrebbe diminuire nettamente il peso dei device.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, le pale eoliche microscopiche realizzate negli Stati Uniti sarebbero state fabbricate in lega di nichel e avrebbero uno spessore di appena 1.8 millimetri; il loro impatto ambientale sarebbe quindi ridotto ai minimi termini.

L'utilizzo di una fonte di energia come quella prodotta dal vento, già ampiamente adottata in vari contesti ma in scala nettamente maggiore, potrebbe rivelarsi un'occasione di risparmio importante sul consumo energetico giornaliero sia in ambito domestico che industriale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.