Censis: sempre più Italiani comprano in Rete

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung progetta i display flessibili
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Censis: sempre più Italiani comprano in Rete

Secondo una recente rilevazione del Censis, grazie in particolare alla diffusione di connessioni su dispositivi mobili gli Italiani sarebbero sempre meno diffidenti nei confronti dell'alta tecnologia e degli strumenti on line per lo shopping, i pagamenti e le operazioni bancarie.

I dati raccolti evidenzierebbero come circa il 62% delle famiglie della Penisola frequenterebbe con una certa assiduità la Rete; tra le attività più diffuse vi sarebbero le ricerche riguardanti percorsi e località (30,6%), l'ascolto di brani audio (23,1%) e la visualizzazione di filmati (11,5%).

Sarebbero poi sempre di più i nostri connazionali che acquistano beni e servizi tramite Internet e piattaforme per il commercio elettronico (15%), così come aumenterebbe ogni anno la quota parte di coloro che privilegiano il Web per prenotare viaggi e vacanze (11,5%).

Il dato più interessante sarebbe però quello relativo all'uso degli strumenti per l'home banking, dal 2011 ad oggi la percentuale di coloro che utilizzano la Rete per gestire il conto in banca e acquistare titoli e obbligazioni sarebbe infatti passata dal 17 al 20%.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.