E-commerce: notifiche e tracciamento incrementano il fatturato

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
E-commerce: notifiche e tracciamento incrementano il fatturato

Una recente rilevazione svolta dai ricercatori di Qaplà farebbe emergere le potenzialità delle attività post-spedizione per le piattaforme di e-commerce. A generare i risultati migliori in termini di fatturato sarebbero soprattutto le notifiche inviate ai clienti finali (o email transazionali) e i banner contenenti call-to-action nelle pagine per il tracciamento.

Le email transazionali e gli strumenti per il tracciamento dei prodotti inviati vengono utilizzati sempre più diffusamente per fornire dettagli riguardanti lo stato di una spedizione, le possibili modifiche a carico dei percorsi e dei tempi di consegna e qualsiasi altra informazione possa aiutare l'utente a capire dove si trovano e a quali operazioni sono sottoposte le merci attese.

Per proporre un semplice esempio a riguardo basterebbe citare il fatto che il tasso di conversione prodotto dalla pagine per il tracking avrebbe registrato un incremento dall'1.83% dei primi 3 mesi dell'anno corrente all'1.91% del secondo trimestre. Le notifiche transazionali, al contrario, avrebbero visto diminuire le proprie performance (dal 3.44% al 3.01%) comunque ancora elevate.

A rendere tali strumenti particolarmente efficaci per la vendita sarebbero in particolare le grandi opportunità di personalizzazione che questi offrono, producendo comunicazioni "su misura" per ciascun cliente esse permettono di proporre loro nuove occasioni di acquisto con un beneficio indubbio anche per quanto riguarda la fidelizzazione.

Nel contempo starebbero migliorando nettamente anche i dati relativi all'andamento del commercio elettronico nel nostro Paese, per quanto riguarda le sole spedizioni sarebbe stato registrato un aumento del 17.49% su base annuale ed un incremento pari a 19.48 punti nel corso dell'ultimo trimestre analizzato.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti