E-commerce: i suggerimenti della Polizia Postale per la sicurezza

E-commerce: i suggerimenti della Polizia Postale per la sicurezza

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ha reso disponibile un decalogo contenente i suggerimenti che dovrebbero rendere più sicura la frequentazione delle piattaforme di e-commerce. I consigli forniti riguardano in particolare la tutela dei dati personali, la protezione da frodi e rischi legati agli acquisti.

Il primo suggerimento riguarda l'uso di software e browser completi ed aggiornati, diverse soluzioni antivirus offrono infatti funzionalità appositamente dedicate alla sicurezza di chi compra online, viene inoltre sottolineata l'importanza di rivolgersi sempre a siti Web certificati o ufficiali che dovrebbero offrire maggiori garanzie anche dal punto di vista dell'assistenza.

Continua dopo la pubblicità...

E' poi bene ricordare che un sito di e-commerce deve avere gli stessi riferimenti di un negozio "fisico" (ad esempio: Partiva IVA, telefono, indirizzo della sede legale) e che i commenti e le recensioni di altri acquirenti possono essere utili per identificare le attività più affidabili. Utilizzare le App mobile ufficiali dei negozi online rappresenta un ulteriore elemento per approcciare lo shopping online con fiducia.

La Polizia Postale consiglia inoltre di utilizzare carte di credito ricaricabili ogni volta che è possibile, di evitare il phishing e lo smishing facendo attenzione ai link che presentano elementi sospetti (anche se apparentemente affidabili) e di diffidare degli annunci pubblicitari poco dettagliati o di cataloghi che utilizzano immagini di prodotti prelevate da altri siti Web.

Sempre facendo riferimento alle pratiche ispirate dal buon senso, il decalogo ricorda che una differenza eccessiva tra i prezzi proposti da uno store e quelli di mercato potrebbe essere la spia di un tentativo di raggiro, infine sarebbe sempre meglio attenersi ad una sana diffidenza verso i contatti al di fuori delle piattaforme e i venditori che dimostrano fretta nel voler concludere una compravendita.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.