Crypto: Celsius blocca i prelievi e bitcoin crolla

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Crypto: Celsius blocca i prelievi e bitcoin crolla

I responsabili di Celsius, una delle più note piattaforme online per i prestiti in criptovalute, hanno deciso di bloccare (temporaneamente?) i prelievi e sospeso tutti i suoi servizi per i trasferimenti e gli scambi, tale scelta sarebbe stata motivata tenendo conto delle attuali condizioni di mercato, ritenute troppo estreme per poter prevedere gli andamenti futuri.

La notizia a sua volta avrebbe influenzato negativamente i trend delle criptovalute contribuendo a determinare un netto calo del valore di bitcoin, sceso nelle scorse ore al di sotto dei 21 mila dollari, e di ethereum, assestatosi momentaneamente intorno ai 1.200 dollari, così come di numerose altre criptovalute già fiaccate dal crollo del progetto Terra/Luna.

Celsius ha un business model basato sul sistema del lending che ha riscosso un grande successo presso gli investitori anche grazie a tassi di interesse generalmente superiori rispetto a quelli della concorrenza, contestualmente presenta delle funzionalità proprie degl exchange che lo rendono (o lo rendevano fino ad ora) molto comodo da utilizzare.

Qualora anche altri fornitori di cripto lending dovessero fermare il servizio si scatenerebbe il panico

Dato il periodo abbastanza travagliato dei mercati, alcuni analisti finanziari si sono chiesti quali siano le reali disponibilità di Celsius in termini di liquidità, ora la speranza è che nessun altro servizio dello stesso tipo decida di bloccare l'accesso ai fondi o la generale mancanza di fiducia nei confronti del settore potrebbe trasformarsi in vero e proprio panico.

Il crypto lending permette agli investitori di prestare criptovalute o di chiederle in prestito a fronte di una commissione o del pagamento di un tasso di interesse, non di rado questo meccanismo è stato criticato perché oltre ad esporre gli utenti a pesanti perdite in breve tempo non ha spesso nulla a che fare con i protocolli delle monete virtuali coinvolte.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti