Dropbox introduce la condivisione tramite link

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNuova applicazione dedicata a SkyDrive
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Dropbox introduce la condivisione tramite link

Dropbox, una delle più note società tra quelle specializzate nella fornitura di servizi per lo storage remoto tramite cloud, ha introdotto nell'omonima applicazione una funzionalità per la condivisione di file attraverso link, non sarà quindi più necessario condividere intere cartelle per lo sharing dei contenuti.

Gli sviluppatori del gruppo sono impegnati in questi giorni nel proporre agli utenti features aggiuntive e modalità d'utilizzo più pratiche, il servizio concorrente Google Drive è infatti ormai una realtà e i suoi 5 Gb di spazio gratuito potrebbero intaccare la quota di mercato di Dropbox

In precedenza, per poter mettere a disposizione di un altro utente un file tramite il client desktop Dropbox o la corrispondente App su dispositivo mobile, era necessario condividere un'intera cartella; ora, grazie ai link, le operazioni di file sharing saranno più immediate.

I collegamenti ipertestuali rappresenteranno quindi delle vere e proprie "porte d'accesso" ai contenuti condivisi, gli utilizzatori che riceveranno i link potranno visualizzare le immagini digitali, i filmati e i documenti condivisi senza per questo avere l'autorizzazione necessaria per la loro modifica.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.