Elon Musk: SpaceX rischia il fallimento

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Elon Musk: SpaceX rischia il fallimento

Chi segue le vicende che riguardano il vulcanico imprenditore sudafricano Elon Musk sarà sicuramente abituato alle sue dichiarazioni sorprendenti, tra le tante basta ricordare quella secondo cui l'uomo potrebbe arrivare su Marte tra qualche anno e i suoi interventi che hanno incentivato gli investimenti di migliaia di persone in cryptovalute ed NFT (Non-fungible token).

Più recentemente il creatore di Tesla Motors e SpaceX ha deciso di attrarre l'attenzione dei propri finanziatori su quest'ultima, a suo parere infatti l'agenzia aerospaziale privata potrebbe rischiare addirittura il fallimento. I successi riscossi negli scorsi mesi lanciando satelliti e persino esseri umani nello Spazio non sarebbero sufficienti a tenerla in vita.

A mettere in pericolo il progetto sarebbe in questo momento lo sviluppo dei motori Raptor utilizzati per i razzi di SpaceX. Si tratta sostanzialmente di propulsori a metano che permettono ai vettori di effettuare i loro percorsi dalla Terra allo Spazio garantendo non soltanto efficienza nel momento del decollo ma anche un atterraggio sicuro.

Il buon funzionamento dei Raptor permette di mantenere un regime sostenibile in termini di lanci che dovrebbero avere una cadenza bisettimanale, stando all'attuale stato di avanzamento una periodicità di questo genere potrebbe non essere certa e per questo motivo Musk è alla ricerca di nuovi capitali con i quali migliorare la produzione di tali componenti.

A tal proposito Musk avrebbe parlato esplicitamente di "bancarotta", evento che potrebbe essere evitato soltanto potendo inviare nello Spazio almeno un razzo ogni 14 giorni. A questo punto sarà interessante osservare la reazione dei mercati azionari a queste parole, l'imprenditore infatti ha da sempre una grande capacità di influenzare le contrattazioni in Borsa.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti