Facebook mette i soldi su PayPal

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUE: OK il matrimonio tra Microsoft e Yahoo!
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook mette i soldi su PayPal

Il social network Facebook e il servizio per i pagamenti on line PayPal hanno stretto un accordo commerciale particolarmente importante, attraverso il quale il secondo diventerà il sistema di pagamento utilizzato nel primo per le campagne pubblicitarie e la remunerazione degli sviluppatori.

Per quanto riguarda gli inserzionisti, questi potranno presto utilizzare la piattaforma PayPal come sistema di pagamento dei propri annunci su Facebook; PayPal dovrebbe facilitare in particolare le piccole aziende che preferiscono effettuare transazioni veloci senza pesanti esborsi per le commissioni.

PayPal verrà utilizzata inoltre come opzione per effettuare pagamenti all'interno della piattaforma Facebook Credits, al momento in fase beta, per un numero limitato di giochi e Apps come per esempio i prodotti presenti nel GiftShop del social network.

L'accordo con PayPal cancella definitivamente l'ipotesi della creazione di un proprio sistema propietario per i pagamenti da parte di Facebook, inoltre si crea una pesante partnership in grado di porre un freno alle ambizioni di Mountain View con il suo Google Checkout.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.