Facebook e il news feed personalizzabile

Facebook e il news feed personalizzabile

Gli sviluppatori di Menlo Park starebbero sperimentando una nuova funzionalità grazie alla quale gli utenti del social network più grande della Rete avranno la possibilità di personalizzare il flusso di aggiornamenti del news feed, impostando, per esempio, i contributi di alcuni contatti come prioritari rispetto a quelli degli altri.

Già oggi le condivisioni pubblicate su Facebook non vengono ordinate soltanto sulla base di un criterio cronologico, all'interno del laboratori del Sito in Blue viene infatti implementato un apposito algoritmo che si occupa di posizionare i diversi contributi sulla base di criteri differenti; motivo per il quale non tutti gli iscritti visualizzano la medesima timeline.

Continua dopo la pubblicità...

Di questa modifica sarebbero già disponibili delle prove, nello specifico durante i test alcuni utilizzatori connessi in mobilità e invitati ad entrare a far parte della sperimentazione avrebbero visto comparire un messaggio nel quale Facebook richiedeva loro quali contenuti visualizzare per primi e quali "amicizie" privilegiare.

Si tratta in pratica di una feature concepita per la personalizzazione del news feed che potrebbe essere introdotta ufficialmente soltanto tra qualche tempo; del resto, il fatto che essa sia attualmente in fase di test non significa che Mark Zuckerberg e soci abbiamo realmente intenzione di integrarla all'interno della propria piattaforma.

Dovendo oggi confrontarsi con numerose alternative per il social networking, Facebook ha la necessità di mettere a disposizione degli utilizzatori contenuti sempre più interessanti; permettere agli iscritti di selezionare le condivisioni sulla base delle proprie preferenze potrebbe essere una soluzione a tale problematica.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.