Facebook prepara le Community Chats

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Facebook prepara le Community Chats

Le Community Chats sono una nuova funzionalità; di Facebook che presto dovrebbe fornire agli utenti una nuova modalità per comunicare tra loro, tale novità dovrebbe riguardare sia l'applicazione principale del social network creato da Mark Zuckerberg che su quella di Messenger. Le tempistiche di rilascio non sarebbero però ancora note.

Ma cosa sono le Community Chats o chat delle community? Sostanzialmente sono delle chat create per i gruppi di Facebook, grazie ad esse gli appartenenti al medesimo gruppo avranno la possibilità; di conversare sugli argomenti di loro interesse sicuri (o quasi) di confrontarsi con altre persone che condividono le medesime passioni.

Le Community Chats permetteranno di interagire tramite messaggi testuali, audio e video, gli amministratori avranno inoltre la possibilità; di creare delle categorie che serviranno agli utenti per identificare rapidamente gli argomenti trattati. L'impostazione ricorda quindi quella dei "forum di discussione" che un tempo spopolavano su Internet.

Gli amministratori avranno un controllo completo sulle Community Chats e su cosa accade all'interno di esse, questo significa che se un utente dovesse agire in violazione delle policy del gruppo o della piattaforma si avrà la possibilità di bloccarlo, disabilitarne l'audio o, nei casi più gravi, di sospenderlo in modo da allontanarlo dalle discussioni.

Agli utenti sarà data invece la possibilità di segnalare, agli amministratori o a Meta, eventuali comportamenti contrari alle regole che sono state stabilite per una Community Chat. La creazione di una nuova chat avverrà semplicemente cliccando su "Crea una community" dalle impostazioni, per poi impostarla come pubblica o privata e spedire gli inviti ai partecipanti.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti