Francia: 60 milioni di euro l'anno agli editori da Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook propone la sua carta prepagata
  • SuccessivoAttacco a Twitter: 250 mila account coinvolti
Francia: 60 milioni di euro l'anno agli editori da Google

Alcuni mesi fa era iniziata una diatriba tra Mountain View e gli editori transalpini, questi ultimi lamentavano infatti che Big G utilizzasse stralci dei propri contenuti nell'aggregatore Google News senza corrispondere loro alcun emolumento; ora sarebbe stato raggiunto un accordo in proposito.

In pratica, il gruppo capitanato dal CEO Larry Page dovrebbe pagare 60 milioni di euro ogni anno per soddisfare le richieste economiche degli editori, in cambio l'ex controparte metterà a disposizione i propri contenuti per l'indicizzazione sulla nota piattaforma informativa.

Continua dopo la pubblicità...

E' plausibile pensare che questo tipo di iniziativa possa fare scuola e costituire un precedente, Mountain View deve infatti gestire contrasti anche con editori di altri paesi tra cui la stessa Penisola; a differenziare i vari casi potrebbe essere semplicemente l'entità degli importi.

Sono anni che i produttori di contenuti lamentano una situazione in cui, a loro parere, Google genererebbe introiti per miliardi grazie all'indicizzazione delle testate online; resterebbe però da chiarire quali siano stati fino ad ora i guadagni degli editori derivanti dal traffico proveniente dall'aggregatore di Big G.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.