Giovani: meno Tv e più Internet

Giovani: meno Tv e più Internet

I giovani preferiscono sempre di più navigare su Internet mentre sono sempre meno attratti dalla televisione, è quanto emerge da una recente rilevazione svolta dalla Società Italiana di Pediatria sul rapporto tra giovani e mezzi di comunicazione.

L'indagine ha coinvolto un campione di 1.300 intervistati, tutti studenti delle scuole medie inferiori; il 17,2% degli appartenenti alla fascia di età tra i 12 e i 14 anni passerebbe almeno tre ore al giorno davanti al Pc, in particolare per navigare sul Web .

Continua dopo la pubblicità...

La percentuale di ragazzi che passa la stessa quantità di tempo davanti al televisore scende invece al 15,3%, un "sorpasso" che probabilmente non si sarebbe mai verificato senza l'avvento dei social network e di Facebook in particolare.

Infatti, se durante l'anno passato la percentuale di studenti delle medie inferiori che possedevano un account su Facebook era pari al 50%, oggi ad aver aperto un profilo sul network di Mark Zuckerberg è circa il 67% dei ragazzi tra i 12 e i 14 anni.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.