Google Maps: un'opzione per risparmiare sul carburante

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Google Maps: un'opzione per risparmiare sul carburante

Sono circa una quarantina i Paesi coinvolti dall'ultimo aggiornamento di Google Maps che contiene una funzionalità grazie alla quale sarà possibile accedere al percorso più economico dal punto di vista dei consumi, e meno impattante per quanto riguarda la produzione di emissioni inquinanti, risparmiando carburante e salvaguardando l'ambiente.

Questa novità arriva in un momento particolarmente delicato per le tasche dei consumatori e per la sostenibilità ambientale dei nostri comportamenti. Mountain View ha calcolato che seguendo i suggerimenti forniti dalle sue mappe sarà possibile risparmiare fino al 30% sul consumo di carburante con un incremento medio dei tempi di percorrenza di appena 9 minuti.

Il funzionamento di questo nuovo strumento prevede innanzitutto di indicare la propria destinazione al "navigatore" di Big G, fatto questo si dovrà selezionare la voce chiamata "Opzioni di percorso" tramite le impostazioni dell'applicazione, in pratica attraverso i tre "puntini" disposti verticalmente che consentono di aprire il menu principale.

Da questa posizione l'utilizzatore potrà visualizzare una nuova casella di spunta che permette di scegliere il percorso più efficiente in relazione ai consumi, una volta selezionata quest'ultima si avrà anche la possibilità di indicare quale sistema di alimentazione viene utilizzato dal proprio veicolo (ad esempio benzina, elettrica, diesel o ibrido).

Fatto questo Google Maps sarà in grado di indicare il percorso più economico e "green" specificando il tempo previsto per il suo completamento, le tappe che dovranno essere raggiunte durante il suo attraversamento, le condizioni di traffico, la percentuale di carburante che potrebbe essere risparmiato e gli eventuali minuti in più rispetto alle strade alternative.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti