Twitter "Edit": massimo 5 modifiche in 30 minuti

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Twitter "Edit": massimo 5 modifiche in 30 minuti

E' ormai praticamente certo che nel prossimo futuro il social network Twitter introdurrà un pulsante "Edit" con il quale sarà possibile modificare i tweet pubblicati senza doverli cancellare per poterli riscrivere. Tra in promotori di questa funzionalità vi è stato tra l'altro anche Elon Musk che oggi è in causa con la compagnia per non averla acquisita.

Attualmente tale feature sarebbe ancora in fase di sperimentazione e accessibile soltanto ad alcuni utenti che hanno sottoscritto la formula a pagamento chiamata Twitter Blue. Ma come funzionerà questo nuovo strumento? La casa madre avrebbe già specificato che non vi sarà la possibilità di modificare i contenuti in qualsiasi momento.

Per la precisione una condivisione potrà essere corretta o aggiornata un massimo di 5 volte nell'arco di 30 minuti. I test, in corso in Nuova Zelanda, ma che presto verranno ampliati ad Australia, Canada e USA, consentiranno inoltre di capire quanto gli utenti cercheranno di abusare di una feature che potrebbe cambiare radicalmente il tenore delle discussioni sulla piattaforma.

Il limite di 5 correzioni e 30 minuti precedentemente citato potrebbe quindi non risultare congeniale ed essere modificato prima del lancio del pulsante "Edit" per tutta la community, inoltre ciascun tweet presenterà un'indicazione della data in cui è stata effettuata l'ultima modifica e sarà possibile accedere alla cronologia delle modifiche apportate.

Come sottolineato dai portavoce di Twitter, il vero scopo di questa novità non è quello di permettere la modifica radicale dei contenuti ma di consentire la correzione degli errori di battitura, questi ultimi infatti potranno essere eliminati senza il rischio di perdere i "Like" e i commenti che un post è riuscito ad acquisire dopo la sua pubblicazione.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti