Google pensa al rebrand di Blogger e Picasa

Google pensa al rebrand di Blogger e Picasa

I vertici di Mountain View hanno deciso di ridare centralità al brand Google, per cui prenderà il via una vasta riorganizzazione dei servizi che prevede anche il rebrand di alcune piattaforme come per esempio Blogger e Picasa che dovrebbero diventare Google Blog e Google Photo.

Questa operazione non dovrebbe esaurirsi nella semplice modifica di alcuni nomi, l'idea sarebbe quella di mettere a disposizione degli utilizzatori un set di strumenti acessibili in modo semplice e veloce da un'unica interfaccia che sarebbe poi l'home page di Google.

Continua dopo la pubblicità...

Non è la prima volta che Page e Brin decidono di dar vita a importanti operazioni di rebranding, era per esempio già successo in passato Writely, poi rinominato Google Docs, JotSpot divenuto Google Sites e GrandCentral oggi chiamato Google Voice.

Non è quindi un caso che il nuovo social network di Mountain View si chiami semplicemente Google+, le precedenti esperienze di allontanamento dal Brand in questo settore (Buzz, Wave, Orkut, Lively...) non si sono infatti rivelate particolarmente fortunate.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.