Le GPU vanno sul cloud con Nvidia GRID

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl mercato dei finti follower e dei falsi "Mi piace"
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Volge ormai al termine la GPU Technology Conference, una manifestazione organizzata da Nvidia presso la città di San José (California) e incentrata sul comparto relativo ai processori grafici; l'evento è stato l'occasione per presentare Nvidia GRID, soluzione per il rendering basata sul cloud computing.

Nvidia GRID

Nvidia GRID è una tecnologia pensata appositamente per aumentare il livello delle performances messe a disposizione dalle schede grafiche, nel caso specifico l'elaborazione dei calcoli necessari alla produzione degli output verrebbe effettuata non localmente, ma direttamente in remoto.

Tale sistema dovrebbe consentire a chiunque possieda un dispositivo compatibile ( un Pc, un tablet o anche un televisore di ultima generazione) di utilizzare un videogame indipendentemente dalle risorse hardware richieste per il suo funzionamento.

All'Nvidia GRID si dovrebbe aggiungere un servizio di tipo gaming as a sevice grazie al quale l'utente dovrebbe ricevere sul proprio client tutto il software necessario per il gioco attraverso una modalità in streaming basata sul codec H.264; esattamente come già accade per i video.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.