In Italia l'App economy è pari all'1.6% del PIL

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSatya Nadella nomina i nuovi dirigenti di Microsoft
  • SuccessivoAgCom: reclami telematici contro l'Internet lento
In Italia l'App economy è pari all'1.6% del PIL

Secondo i risultati di una rilevazione effettuata di recente dagli analisti del Politecnico di Milano, attualmente le economie legate all'ecosistema mobile e alla distribuizione di Apps varrebbero circa l'1.6% del PIL (Prodotto Interno Lordo) italiano.

Parliamo di un giro d'affari da 25.4 miliardi di euro che sarebbe comunque destinato ad un ulteriore incremento nel prossimo futuro: ben 40 miliardi di euro entro il 2016 con un "peso" sul PIL nazionale che dovrebbe crescere fino a 2.5% punti percentuali.

Sempre secondo i dati dell'Osservatorio Mobile & App Economy presentati in questi giorni presso Campus Bovisa, anche le performances relative ai comparti del Mobile Commerce, Mobile Payment e Mobile Proximity Payment dovrebbero migliorare presto grazie ad una sempre maggiore diffusione dei dispositivi dedicati.

Attualmente nella Penisola sarebbero attivi 37 milioni di smartphone e 7.5 milioni di tablet che dovrebbero diventare 45 e 12 milioni a fine 2014; sempre entro la fine di quest'anno l'LTE (Long Term Evolution) dovrebbe offrire una copertura pari al 60% sul territorio italiano.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.