Italia: pesa la mancanza di competenze digitali

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteTrump fa causa a Google, Facebook e Twitter
  • SuccessivoE-commerce: il Food&Grocery vale 4 miliardi di euro
 Italia: pesa la mancanza di competenze digitali

Il XXV Rapporto sull'economia globale e l'Italia presentato dal Centro Einaudi e Intesa Sanpaolo evidenzia il problema della scarsa diffusione di skill digitali nel nostro Paese, questa situazione porterebbe ad un incremento del digital mismatch, fenomeno che si verifica quando domanda e offerta di lavoro nell'IT sono disallineati e sbilanciati a favore della prima.

Se nel prossimo futuro le aziende non dovessero riuscire a trovare le figure professionali necessarie, la perdita in termini di posti di lavoro potrebbe aggirarsi intorno a 1.5 milioni di unità. Tale stima sarebbe stata operata tenendo conto sia della difficoltà di mantenere occupazioni non più adatte alla Digital Transformation che delle scarse possibilità di trovarne di nuove.

La crisi pandemica avrebbe peggiorato il digital mismatch italiano perché oggi le imprese sarebbero alla ricerca di personale in grado di lavorare in smart working e formato su modalità di vendita come l'e-commerce. In ogni caso, al di là di quanto avvenuto tra il 2020 e il 2021, dal 2011 la richiesta di figure impiegatizie tradizionali sarebbe più che dimezzata.

Ad aggravare il fenomeno vi sarebbe anche il fatto che i nati fino al 1965 dotati di competenze avanzate sarebbero ormai in buona parte in età pensionabile, il tessuto produttivo avrebbe quindi a disposizione un numero sempre più ridotto di professionisti anche a causa della crisi della natalità verificatasi dopo il cosiddetto periodo dei baby boomers.

Continua dopo la pubblicità...

A ciò si aggiunga un apparato amministrativo, fiscale e burocratico per molti versi ancora estremamente macchinoso che impedirebbe alle aziende di crescere a velocità vicine a quelle registrate in altre economie avanzate, l'impressione è quindi che la Penisola sia ancora oggi un Paese strutturato per chi sta per andare in e non per chi è alla ricerca di un lavoro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.