Jeff Bezos non è più il CEO di Amazon

 Jeff Bezos non è più il CEO di Amazon

Sembrerebbe ormai confermata la notizia secondo cui Jeff Bezos abbandonerà la carica di CEO di Amazon, azienda della quale è stato anche il fondatore nell'ormai lontano 5 luglio del 1995. Bezos non si ritirerà però a vita privata, in sostanza non seguirà le orme di Bill Gates divenuto un pensionato filantropo, e rimarrà nel board del gruppo come Executive Chairman.

Andy Jassy sarà il nuovo CEO di Amazon

In questo modo l'imprenditore continuerà a mantenere un ruolo attivo nelle decisioni che riguarderanno il futuro della compagnia, ma dopo ben 27 anni la poltrona di CEO sarà occupata da un nuovo super dirigente: quell'Andy Jassy che fino ad ora era stato a capo di AWS (Amazon Web Services), la divisione di Amazon impegnata nel segmento Cloud Computing.

In una lettera in cui motiva il suo passo indietro, Bezos avrebbe sostenuto che essere l'amministratore di una delle aziende più grandi del Mondo è un'attività logorante che non concede alcuno spazio a distrazioni. Ancora relativamente giovane, ha 57 anni anni, l'ormai ex CEO è evidentemente intenzionato a dedicarsi a nuovi progetti.

Tra questi ultimi vi sono sicuramente quelli dedicati all'esplorazione spaziale, per i quali ha fondato la società Blue Origin. Curiosamente Bezos, che attualmente dovrebbe essere il secondo uomo più ricco del Mondo, condivide questa passione con Elon Musk che oltre ad essere il fondatore della SpaceX è anche l'uomo più ricco del pianeta.

Continua dopo la pubblicità...

Fra le altre proprietà di Bezos troviamo anche il prestigioso quotidiano statunitense The Washington Post, ultimamente noto per le sue esplicite posizioni contro la non riconfermata amministrazione Trump, mentre per quanto riguarda le iniziative benefiche sono da segnalare il Bezos Earth Fund per la salvaguardia ambientale e il Day 1 Fund per il sostegno alle no profit che si occupano del problema dei senzatetto.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.