L'internauta è sempre più videonauta

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAmazon: una tecnologia per registrare gli spostamenti a fini pubblicitari
  • SuccessivoUn buon 2011 per i profitti di Facebook
L'internauta è sempre più videonauta

Secondo una recente rilevazione svolta da ComScore, il Web sarebbe sempre di più un mezzo utilizzato per la visualizzazione di filmati, un dato che starebbe facendo la fortuna dei vari servizi dedicati al video streaming come per esempio il colosso YouTube.

Considerando i risultati ottenuti a livello globale, limitatamente al mese di ottobre dell'anno corrente le piattaforme per lo streaming on line sarebbero state visitate da ben 1,2 miliardi di internauti, mentre i video visualizzati sarebbero stati oltre 200 miliardi.

Continua dopo la pubblicità...

YouTube sarebbe stato ancora una volta il servizio più utilizzato totalizzando circa 88 miliardi di visualizzazioni, ma la piattaforma di proprietà di Google non sarebbe più l'unico punto di riferimento per la fruizione di filmati on-line; importanti novità arrivano in questo senso dall'Asia.

Youku, il "gemello" cinese di YouTube, avrebbe raggiunto in ottobre quota 4,6 miliardi di video, seguito da VEVO e da Facebook; il dato più curioso è quello che vede i Canadesi primi al Mondo per visualizzazioni di filmati on line, seguono gli Stati Uniti e la Gran Bretagna.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.