Marocco: 2 anni di galera ad un blogger

Marocco: 2 anni di galera ad un blogger

Mohamed Erraji è un blogger marocchino di 29 anni che per aver parlato male della famiglia reale sulle sue pagine Web è stato condannato a scontare 2 anni di carcere e a pagare una sanzione pari a 500 Euro (che per il reddito medio marocchino non sono pochi).

Mohamed in realtà non ha insultato nessuno né ha mancato di rispetto ai reali del suo Paese, si è semplicemente limitato a dire che in Marocco (ma succede anche in altri paesi..) vi sono persone che riescono ad assicurarsi i posti migliori grazie a rapporti privilegiati con la Corona.

Continua dopo la pubblicità...

Il processo che ha portato alla condanna del giovane è durato appena 10 minuti, a difenderlo non era presente alcun avvocato; la cosa non soprende se si pensa che pochi mesi fa un iscritto a Facebook è stato condannato a 3 anni di carcere per aver utilizzato nel suo account il nome di un appartenente alla famiglia regnante.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.