Max Mosley denuncia Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUSA: senatore richiede un marchio per i blog estremisti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Max Mosley denuncia Google

Max Mosley, ex uomo di punta della FIA (Federazione Automobilistica Internazionale) ha deciso di denunciare il motore di ricerca Google in Francia e Germania, il suo nome sarebbe infatti costantemente associato nei risultati delle query alla parola "orgia".

Oltre che per la sua carriera in Formula Uno, Mosley è infatti famoso anche per un video girato in Rete qualche tempo fa in cui il manager veniva ritratto nel bel mezzo di un incontro con alcune escort; per questo motivo egli aveva già effettuato un ricorso presso una corte britannica.

Il giudice del Regno Unito non aveva però proceduto con l'obbligare News of the World, che allora deteneva il video, a rimuoverlo dalle sue pagine, e questo pur riconoscendo che la sua privacy era stata violata; il filmato era divenuto ormai di dominio pubblico.

Ora Mosley avrebbe deciso di ricorrere direttamente contro Mountain View e altri siti Web per difendere il proprio buon nome; Google avrebbe già cominciato a rimuovere alcuni dei collegamenti contestati mentre i legali della parte offesa minaccerebbero di presentare denuncia anche in California.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.