Mercato pubblicitario 2009: Web + 10,5%, TV -10,2%

Durante lo IAB Forum di Roma sono stati comunicati una serie di dati sullo stato di salute del Web "made in Italy" tra cui, ovviamente, i dati relativi alla raccolta pubblicitaria calamitata dalla Rete.

Secondo questi dati - rilevati da Assocomunicazione - nonostante la crisi internazionali, la Rete reggerebbe piuttosto bene mantenendo il segno positivo nei trend di crescita della raccolta pubblicitaria segnano, per l'anno in corso, un +10,5% sull'anno passato.

Continua dopo la pubblicità...

Ma il dato che colpisce maggiormente non è questo (negli ultimi anni siamo stati abituati a trend di crescita ben maggiori) ma il dato speculare segnato dalla raccolta televisiva che segna un calo del -10,2%.

Non se la passano bene neanche la radio (-9,4%) e la carta stampata (-21,5%).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.