Cresce il mobile commerce anche in Italia

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteConfesercenti punta il dito contro l'e-commerce
  • SuccessivoFacebook: Live Audio Room come Cloubhouse
Cresce il mobile commerce anche in Italia

I dati dello Shopping Index di Salesforce evidenzierebbero come nel corso del primo trimestre dell'anno corrente l'e-commerce mondiale avrebbe registrato un incremento del 58% rispetto al 2020 contro il 17% del primo trimestre dello stesso anno. La crescita italiana sarebbe stato poi del 78% tanto che la Penisola si sarebbe piazzata in quarta posizione dopo Canada, Paesi Bassi e Gran Bretagna.

Per quanto riguarda i dispositivi utilizzati per l'acquisto, nel nostro Paese la crescita del traffico prodotto dal mobile sarebbe passata dal 21% dell'ultimo trimestre dello scorso anno al 24% nel primo trimestre di quello corrente. Completamente diverso il discorso per quanto riguarda il traffico da PC passato dal 40% dell'ultimo quarto del 2020 al 20% nel primo quarto del 2021.

E' comunque utile segnalare che le attività da PC avrebbero manifestato un incremento rispetto al primo trimestre dello scorso anno, cioè prima che dovessimo fronteggiare l'emergenza pandemica, quando la quota parte relativa ai PC era di appena 12 punti percentuali. I lockdown hanno probabilmente favorito un ritorno di fronte ai monitor.

Da segnalare anche il notevole aumento degli ordini a livello globale con un incremento di oltre il 46% su base annua ottenuto tramite una media tra il 34% del traffico da PC e del 59% sui device mobile. Nonostante i numeri positivi ci troveremmo però davanti alla crescita più contenuta mai registrata a partire dal primo quarto del 2020.

Continua dopo la pubblicità...

Stesso discorso per quanto riguarda il traffico dedicato ai soli siti Web per il commercio elettronico con un +27% anno su anno, per i prossimi mesi si prevedono quindi maggiori investimenti per l'implementazione di sistemi di vendita multicanale, questo perché i dettaglianti dei negozi fisici dovranno tenere contro delle nuove abitudini strutturatesi pressi i consumatori.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.