No ai pagamenti in bitcoin su Amazon

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePrivacy: informativa più semplice con Creative Commons
  • SuccessivoWindows 11: disponibile la beta
No ai pagamenti in bitcoin su Amazon

Dopo alcune settimane caratterizzate da un ribasso considerevole, nelle scorse ore il valore di bitcoin è risalito velocemente anche grazie ad un'indiscrezione che voleva il colosso del commercio elettronico Amazon pronto ad accettare questa cryptovaluta come mezzo di pagamento. La notizia era stata accolta con tale clamore che la stessa azienda è dovuta intervenire con una smentita.

Nel comunicato diffuso in proposito il gruppo fondato da Jeff Bezos ha sottolineato un certo interesse nei confronti delle monete virtuali e della loro evoluzione, nonostante ciò almeno per il momento non sarebbe allo studio alcun progetto mirato a rendere bitcoin una valuta utilizzabile per la compravendita sulla piattaforma di Seattle.

Le voci secondo cui Amazon avrebbe accettato anche i pagamenti tramite bitcoin entro l'anno corrente non avevano quindi alcun fondamento, del resto l'unica base su cui si fondavano sarebbe stato un annuncio di lavoro con il quale la compagnia avrebbe espresso la necessità di assumere un esperto in tecnologie per la Blockchain.

Quest'ultima però può essere utilizzata per scopi diversi da quello della gestione di transazioni basate sui bitcoin, inoltre Amazon potrebbe essere intenzionata a verificare la possibilità di creare una propria cryptovaluta utilizzabile durante gli acquisti. Si tratta però di un'ipotesi valida come qualsiasi altra in mancanza di una conferma da parte dei diretti interessati.

Continua dopo la pubblicità...

Questa vicenda conferma in ogni caso quanto le oscillazioni relative al valore di bitcoin siano fortemente condizionate dalla diffusione di rumors, molti dei quali infondati. Di queste situazioni approfittano frequentemente gli speculatori, generalmente più interessati alle variazioni di prezzo degli asset che alla loro utilità nel mondo reale.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.