PA: quanto (ci) costa l'ignoranza informatica

PA: quanto (ci) costa l'ignoranza informatica

Non sarebbero soltanto i mai mitici fannulloni a pesare sulle casse della Pubblica Amministrazione del Belpaese, un altro fattore in grado di rendere più onerose le spese a carico del settore pubblico sarebbe il mancato aggiornamento degli impiegati relativamente ad un uso più produttivo del Pc.

A rivelarlo è un'inchiesta svolta dall'AICA (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico) e dall'Università Bocconi di Milano, secondo lo studio effettuato lo scarso aggionamento degli impiegati con corsi analoghi a quelli tenuti per l'ECDL costerebbe crica 280 milioni di Euro l'anno.

L'aggiornamento del 60% degli impiegati statali (550 mila unità), porterebbe invece in breve tempo ad un aumento della produttività pari a 835 milioni di Euro (1.374 Euro l'anno per addetto), l'incremento espresso in termini percentuali sarebbe quindi pari a 29 punti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.