Primi leak di Windows 11

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteE-commerce B2B, vincono le imprese già digitalizzate
  • SuccessivoFacebook: crescita rallentata fino al 2025?
 Primi leak di Windows 11

Tom Warren di The Verge ha recentemente pubblicato alcune anticipazioni riguardanti Windows 11, sistema operativo che la Casa di Redmond dovrebbe lanciare ufficialmente il 24 giugno durante un evento digitale. Gli screenshot presenti nei video condivisi confermano sostanzialmente l'ampiamente previsto restyling dell'interfaccia utente.

Stesso discorso per quanto riguarda il Menu Start che gli sviluppatori di Microsoft hanno deciso di riprodurre sulla base dell'esperienza maturata durante lo sviluppo di Windows 10X, come è noto infatti quest'ultimo non verrà rilasciato a breve (ammesso che veda mai la luce) e molte sue componenti contribuiranno a migliorare le altre edizioni dell'OS.

Le poche immagini disponibili (il filmato di Warren dura appena 23 secondi) evidenziano un parziale redesign delle finestre che questa volta rinunciano agli spigoli in favore di angoli arrotondati, stesso discorso per quanto riguarda i menu contestuali che si aprono tramite il tasto destro del mouse e funzionalità ben conosciute come "Esplora risorse".

Continua dopo la pubblicità...

Un altra novità riguarda il suono di avvio, ascoltabile in loop nel video seguente, che ritorna dopo essere stato rimosso in seguito ad alcuni aggiornamenti di Windows 10 e Windows 8. A suo tempo infatti Satya Nadella e soci avevano deciso di venire incontro alle esigenze di coloro che utilizzano computer portatili e potrebbero non gradire la riproduzione continua del medesimo audio al boot.

Complessivamente, almeno per il momento non sembrerebbe che Windows 11 contenga delle novità particolarmente eclatanti, ad oggi però gli elementi a disposizione sono troppo pochi per esprimere un giudizio. Intanto Satya Nadella e soci hanno reso nota la data di fine vita di Windows 10 che non riceverà più alcun supporto dalla casa madre a partire dal 14 ottobre 2025.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.