Quasi 3 miliardi di utenti su Facebook

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteConsob e Banca d'Italia: attenzione alle criptovalute
  • SuccessivoUE: un'ora per eliminare i contenuti illegali
Quasi 3 miliardi di utenti su Facebook

Attualmente gli utenti attivi sul social network più grande della Rete sarebbero quasi 3 miliardi, per la precisione 2.85 miliardi. Tale conteggio sarebbe emerso dall'ultima trimestrale di cassa di Facebook grazie alla quale il gruppo californiano ha potuto festeggiare una crescita anno su anno dell'8% per quanto riguarda l'utenza giornaliera e del 10% relativamente a quella mensile.

L'incremento della community che ruota intorno al progetto di Mark Zuckerberg era comunque prevedibile, il 2020 è l'inizio del 2021 sono stati caratterizzati dall'esplosione dell'emergenza pandemica e i lockdown stabiliti in tutto il Mondo hanno costretto miliardi di persone ad "incrontrarsi virtualmente" rinunciando a tantissime attività in presenza.

Con gli iscritti sono aumentati anche i guadagni provenienti dall'advertising

Per Menlo Park il periodo considerato non è stato però caratterizzato soltanto da una crescita dell'utenza ma anche da buone notizie per quanto riguarda il fatturato e i profitti. Come è facile intuire la maggior parte degli introiti sarebbero stati maturati grazie all'advertising e, nello specifico, a prezzi più elevati degli annunci pubblicitari così come da una loro pubblicazione più frequente.

Nel dettaglio il numero di inserzioni comparse su Facebook sarebbe aumentato del 12% nonostante il loro costo sia cresciuto del 30%. Ciò avrebbe contribuito alla produzione di ricavi per 26.17 miliardi di dollari (+48%), contro i 23.67 miliardi previsti dagli analisti finanziari, nonché ad un utile per azione pari a 3.30 dollari a fronte di 2.37 stimati.

Continua dopo la pubblicità...

Ma quanto guadagna Facebook da un singolo utente che frequenta la sua piattaforma? Attualmente l'ARPU (Average Revenue Per User), che è una misura basata sui ricavi, si attesterebbe sui 9.27 dollari contro gli 8.40 previsti. Tale valutazione potrebbe però abbassarsi nel corso della seconda metà del 2021, quando diversi ecosistemi (a partire da quello di iOS) potrebbero introdurre nuovi limiti alla profilazione degli utenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.