Sindrome d'astinenza da social network

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMs Office per Android e iOS rimandato al 2014
  • SuccessivoDirottare gli aerei con un'App Android

I ricercatori della britannica Winchester University hanno condotto uno studio sulla cosiddetta "sindrome d'astinenza da social network", un vero e proprio disturbo che si verificherebbe quando assidui frequentatori di Facebook e Twitter sono impossibilitati ad accedere a tali piattaforme.

La sperimentazione è stata condotta secondo una semplice modalità: un campione composto da dei veri e propri "socialdipendenti" hanno accettato di non accedere ai proprio account per un certo periodo di tempo, successivamente sono state monitorate le loro reazioni.

Continua dopo la pubblicità...

Tutti i partecipanti alla ricerca avrebbero ammesso di essersi sentiti isolati dal resto del Mondo per l'intero periodo della sua durata; contestualmente, un altro campione composto da individui che non frequantavano i social network sarebbe stato immersi profondamente in questa nuova attività.

Sorprendentemente, proprio coloro che prima non erano attivi su Facebook e Twitter avrebbero dimostrato di apprezzare maggiormente tali strumenti e di averne colto l'importanza per quanto riguarda le relazioni personali; insomma, chi più chi meno, nessuno riuscirebbe a sfuggire al fascino del social networking.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.