The Mask: l'ultima minaccia del cyber-spionaggio, forse la peggiore

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle e Foxconn si accordano per la produzione di robot
  • SuccessivoSi moltiplicano gli attacchi contro WordPress
The Mask: l'ultima minaccia del cyber-spionaggio, forse la peggiore

Gli analisti della security house russa Kaspersky avrebbero identificato The Mask (battezzata anche con il nome di "Careto"), una rete interamente dedicata al cyber-spionaggio che gli esperti non avrebbero esitato a definire estremamente avanzata.

Tale rete malevola sarebbe attiva da tantissimo tempo, probabilmente a partire dal 2007; le sue origini dovrebbero essere state localizzate in Spagna, ma le sue caratteristiche farebbero pensare che essa sia stata l'opera di cracker governativi piuttosto che da "privati smanettoni" per quanto abili.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, nel package di Careto sarebbero presenti: un malware destinato ad infettare i sistemi operativi Windows (sia per architetture a 32 che a 64-bit), (Mac) OS X e Linux (forse anche Android e iOS), un rootkit e un bootkit contro l'azione degli antivirus.

Le modalità di diffusione delle infezioni sarebbero state quelle classiche perpetrate tramite un'email appositamente confezionata (e pare personalizzata in modo molto abile) contenente dei link a pagine malevole; scopo del virus lo spionaggio delle comunicazioni, anche via Skype, e il Keylogging.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.