Tim Cook svela i requisiti per lavorare in Apple

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Tim Cook svela i requisiti per lavorare in Apple

Tim Cook, CEO della Casa di Cupertino, è stato protagonista di un intervento pubblico presso l'Università di Napoli Federico II durante il quale ha voluto elencare le quattro caratteristiche che dovrebbe avere un dipendente di Apple per contribuire al successo dell'azienda e, sono parole sue, "lasciare il mondo migliore di come l'ha trovato".

Stando alle affermazioni del dirigente il primo requisito indispensabile per un lavoratore del gruppo creato da Steve Jobs sarebbe la volontà di collaborare, questo perché senza trascurare il valore dei contributi individuali due persone sarebbero in grado di creare cose straordinarie che diventano incredibili quando a lavorare è un piccolo team.

La seconda qualità richiesta è la creatività, o meglio la capacità di pensare diversamente dagli altri e di risolvere i problemi seguendo strade che solitamente non vengono percorse dalla maggior parte degli individui. Non a caso lo slogan storico della Apple, quello con cui si è fatta conoscere in tutto il mondo, è stato "Think Different".

E' poi fondamentale essere curiosi e quindi porre tutte le domande necessarie per migliorarsi continuamente e aumetare la proprie competenze. Queste sono state citate per ultime ma non in ordine di importanza, perché chiaramente non basta che un dipendente si collaborativo, creativo e curioso se non sa fare il proprio lavoro.

Concludendo il suo discorso Cook ha voluto ricordare quanto sia importante la passione anche all'interno di un'azienda, quando si lavora per una compagnia come Apple si deve infatti avere la convinzione di operare per qualcosa di più grande di se stessi avendo la volontà di migliorare la vita delle altre persone e comportandosi eticamente.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti