Twitter si prepara per l'e-commerce

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLe etichette discografiche guadagnano 1 miliardo grazie a YouTube
  • SuccessivoFacebook: oltre un miliardo di "amici" in 10 anni
Twitter si prepara per l'e-commerce

I vertici del più importante servizio per il microblogging della Rete sarebbero fortemente intenzionati ad investire nel commercio elettronico, da questo punto di vista non sarebbe stata casuale l'assunzione di Nathan Hubbard, ex CEO di Ticktmaster, avvenuta lo scorso agosto.

Twitter starebbe quindi allestendo la propria piattaforma per l'e-commerce anche grazie ad una collaborazione con Stripe, società specializzata nelle soluzioni per pagamenti via Internet e dispositivi mobili, e ad una partnership con lo shopper online Fancy.

L'idea sarebbe in pratica quella di rendere visibili le offerte relative ai prodotti sulle pagine del Sito Cinguettante, gli utenti dovrebbero quindi poter acquistare i beni e i servizi desiderati direttamente da Twitter, senza passare attraverso le piattaforme dei rivenditori.

Al fine di promuovere ciascun prodotto, ogni proposta commerciale verrà inserita in timeline e potrà essere corredata anche da recensioni pubblicate in tempo reale dagli iscritti tramite tweets; gli inserizionisti avranno inoltre uno strumento in più per profilare l'utenza.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.