Viva: lo smart working secondo Microsoft

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Viva: lo smart working secondo Microsoft

Microsoft Viva è il nuovo progetto della Casa di Redmond dedicato allo smart working, si tratta sostanzialmente di un servizio che unisce le funzionalità per l'Office Automation e la gestione dei progetti di Microsoft 365 agli strumenti per la comunicazione e la collaborazione in ambito aziendale di Microsoft Teams. Il tutto, neanche a dirlo, viene animato dal Cloud di Azure.

Connections, Insights, Learning e Topics, questi i nomi dei quattro moduli che compongono Microsoft Viva. Il primo è stato appositamente dedicato alle comunicazioni e all'accesso alle risorse dei team. Satya Nadella e soci prevedono di rilasciarne una versione mobile entro il 2020 mentre la preview per Desktop dovrebbe esser disponibile entro marzo.

Per quanto riguarda invece Insights, la sua anteprima può già essere utilizzata e si tratta in pratica di una piattaforma in grado di fornire metriche e dati con cui misurare la produttività all'interno di un'azienda. Il servizio è poi in grado di fornire dei suggerimenti per il miglioramento delle performance evidenziando quella che potrebbe essere la user experience migliore per i collaboratori.

Learning, come suggerisce il nome, è invece un modulo studiato per la formazione del personale. La preview privata è già accessibile e mostra come attraverso questo strumento si possano veicolare non soltanto iniziative interne ad un'organizzazione ma anche servizi di terze parti come per esempio i corsi di Pluralsight, Skillsoft e Cursera.

Topics è infine un modulo basato su tecnologie per l'Intelligenza Artificiale che consente di organizzare facilmente varie tipologie di contenuti tra cui documenti, video, comunicazioni e informazioni riguardanti i clienti. Microsoft lo mette già a disposizione come estensione di alcune formule commerciali di Microsoft 365 e prevede di concluderne l'implementazione entro l'anno.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti