27 mila licenziamenti per HP

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteKickassTorrents è stato oscurato
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Quella che fino a pochi gioni fa' era considerata soltanto una preoccupante indiscrezione, sarebbe diventata una tragica conferma, il colosso high tech HP avrebbe in progetto di licenziare ben 27 mila persone confermando, di fatto, i rumors che parlavano di un numero compreso tra le 25 e le 30 mila unità.

Questo sostanzioso taglio del personale dovrebbe avvenire in modo graduale per concludersi entro il 2014, l'idea è quella di risparmiare in questo modo un piccolo "tesoretto" da 3 a 3,5 miliardi di dollari che dovrebbe essere investito per la ricerca e lo sviluppo.

Ad oggi quest'ultimo settore produrrebbe da solo circa il 3% degli utili generato dall'azienda, una maggiore capacità d'investimento dovrebbbe incrementare questa percentuale di circa 2 punti; i licenziamenti dovrebbero poi essere accompagnati da una politica basata sull'ottimizzazione delle spese.

Anche il rimaneggiamento della forza lavoro dovrebbe comunque comportare dei costi ingenti per il gruppo; si calcola infatti che tra incentivi all'uscita e prepensionamenti la HP dovrebbe spendere circa 1,7 miliardi più un esborso da altri 800 milioni di dollari previsto per il 2014.

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.