Gli accessi al Web da mobile superano quelli da Pc

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInstagram introduce i tag per l'e-commerce
  • SuccessivoFacebook punta sui videogame con Gameroom
Gli accessi al Web da mobile superano quelli da Pc

Secondo le ultime rilevazioni effettuate da StatCounter, nel corso del mese di ottobre del 2016 il traffico prodotto dai dispositivi mobili, come per esempio smartphone e tablet, avrebbe superato quello generato dai Pc. A livello mondiale la percentuale della navigazione mobile si sarebbe assestata sui 51.3 punti contro i 48.7 dei Pc.

I dati esposti sarebbero il risultato dell'analisi di 15 miliardi di pagine Internet visitate mensilmente che fanno riferimento a 2.5 milioni di Siti Web; il "sorpasso" del mobile anche per quanto riguarda il traffico dati sembrerebbe quindi un fatto assodato, con tutte le conseguenze che questo fenomeno avrà anche sugli investimenti delle imprese.

Continua dopo la pubblicità...

A tal proposito Aodhan Cullen, amministratore delegato di StatCounter, avrebbe sottolineato come molte aziende, soprattutto quelle di piccole dimensioni, non si sarebbero ancora adeguate alle nuove abitudini degli utenti, mantenendo un'identità online troppo legata alle tendenze in atto prima che la rivoluzione mobile si affermasse globalmente.

La navigazione da Pc sarebbe ancora prevalente nei mercati più ricchi e maturi, come per esempio quello Occidentale, mentre il mobile si dimostrerebbe predominante nelle economie emergente; tale dato non stupisce perché sorretto in buona parte dai cosiddetti early adopters che privilegiano l'acquisto e l'utilizzo dei device più moderni.

Per quanto riguarda l'Italia, forse sorprende scoprire che la componente mobile sulla totalità del traffico Internet si sarebbe attestata sul 36%; una percentuale comunque elevata, ma che in qualche modo sembrerebbe contraddire l'immagine che vede i nostri connazionali come degli entusiasti e perseveranti utilizzatori dei propri smartphone

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.