Amazon Italia: 2 mila posti di lavoro nel 2018

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteTrojan bancario colpisce gli account PayPal su Android
  • SuccessivoGoogle e Confesercenti insieme per My Business
Amazon Italia: 2 mila posti di lavoro nel 2018

Nelle scorse ore la divisione italiana del colosso dell'e-commerce Amazon ha reso noto di aver creato oltre 2 mila nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel nostro Paese durante il 2018. Il buon andamento dello store avrebbe quindi permesso di registrare un incremento pari a più del 50% rispetto allo scorso anno in termini di assunzioni.

Attualmente Amazon Italia impiegherebbe circa 5.500 collaboratori, un risultato raggiunto anche grazie ad una campagna di reclutamento andata oltre le attese. In luglio l'azienda aveva infatti previsto un totale di 1.700 assunzioni per l'anno corrente, le esigenze di business avrebbero poi portato alla ricerca di oltre 300 dipendenti in più.

Continua dopo la pubblicità...

Ai numeri positivi dal punto di vista della crescita della forza lavoro impiegata avrebbero contribuito anche i capitali stanziati dal gruppo di Jeff Bezos, investimenti che dal 2010 ad oggi avrebbero toccato quota 1.6 miliardi di euro. Ancora più interessante il fatto che la metà di questa somma sia stata spesa soltanto nel corso dell'ultimo anno.

Diverse le sedi della compagnia attualmente attive sul territorio nazionale tra cui Cagliari, Casirate, Castel San Giovanni, Milano, Passo Cortese e Vercelli. All'interno di esse operano non soltanto gli addetti alla distribuzione e alla logistica, ma anche ingegneri, sviluppatori, amministrativi e personale impiegato nella customer care.

A ciò si aggiunga che le imprese che utilizzano la piattaforma di Amazon per commercializzare i propri prodotti avrebbero creato a loro volta circa 10 mila nuovi posti di lavoro. L'azienda ha inoltre attivato diversi programmi per la formazione e il personale, come per esempio Career Choice che interviene sulla promozione di tali aspetti attraverso appositi finanziamenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.