Ancora perdite per BlackBerry

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle compie 15 anni e rinnova il suo algoritmo: arriva Hummingbird (colibrì)
  • SuccessivoiO7 provoca il "mal di mare"?

Il colosso canadese BlackBerry (ex Research In Motion) avrebbe registrato altri 925 milioni dollari di perdite nel corso del secondo trimestre dell'ultimo anno fiscale; conservandosi questa tendenza la situazione potrebbe diventare presto insostenibile per Thorsten Heins e soci.

Fotografando la situazione in numeri assoluti, l'ennesimo quarto in rosso avrebbe permesso di registrare 1.6 miliardi di dollari di fatturato grazie alla vendita di 3.7 milioni di smartphone; troppo poco per una virata verso il segno "più" dopo la precedente perdita di quasi un miliardo di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

La responsabilità di tale trend dovrebbe essere addebitata in particolare al volume di vendite particolarmente ridotto del top level Z10, quest'ultimo avrebbe dovuto dare il via ad un periodo di rinascita per l'azienda ma, in realtà, ne starebbe sancendo la fine.

Dei 3.7 milioni di esemplari precedentemente citati, gran parte di essi dovrebbero essere modelli destinati ad andare a breve fuori produzione; notoriamente, la sopravvivenza diventa particolarmente complicata per un gruppo che non riesce a far emergere commercialmente il proprio top di gamma.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.